Draghi di Komodo: al Bioparco le lucertole giganti in estinzione

Draghi di Komodo: al Bioparco le lucertole giganti in estinzione
DESCRIZIONE:

Si chiamano Draghi di Komodo s sono le più grandi e pericolose lucertole viventi, potendo raggiungere in rari casi 3 m di lunghezza e 70 kg circa di peso.

Esemplari rarissimi - ce ne sono circa 2mila in tutto il mondo, quasi tutti in Indonesia - che ora potranno ammirare anche i romani. Dal 15 maggio infatti un Drago di Komodo arriva al Bioparco e che sarà possibile ammirare vicino al Rettilario.

Direttamente dal Neozoico

Recenti ticerche hanno appurato come il drago di Komodo sia l'ultimo rappresentante della popolazione di rettili dei Varanidi molto grandi, che un tempo erano diffusi tra l'Indonesia e l'Australia, la maggior parte dei qualisi estinse al termine del Pleistocene, il primo periodo del Neozoico.



INDIRIZZO:
Piazzale del Giardino Zoologico, Roma

TELEFONO:
06 360 8211

09.30 – 18.00

sabato domenica e festivi
09.30-19.00



.