Teatro Valle

Teatro Valle
DESCRIZIONE:
Il Teatro Valle, fu commissionato nel 1726, dai Marchesi Capranica del Grillo, dietro il progetto dellarchitetto Tommaso Morelli. Inaugurato il 1727 era tra I teatri ''più perfezionati'' tra I teatri di tipo medio. Nel 1765 subì una prima, consistente trasformazione ad opera dell'architetto Francesco Fiori. Nel 1821 fu avviata la ristrutturazione completa, sotto la guida di Giuseppe Valadier, il quale lo aveva scelto come oggetto di un intervento esemplare di restauro dopo un'apposita indagine condotta su mandato del Governatore a seguito della quale il teatro era stato giudicato ''quello di maggior gradimento del pubblico''. La ricostruzione del Valle costituì il più complesso risultato, nel campo dell'architettura teatrale, del rapporto tra potere statale, cultura architettonica e imprenditorialità privata, e suscitò in generale apprezzamenti da parte di architetti e uomini di cultura. Dal 1865 ospitò le compagnie più famose ed i grandi attori dell'epoca: da Adele Ristori a Tommaso Salvini, da Sarah Bernhardt ad Ermete Zacconi fino a Ermete Novelli che, nel 1900, vi tentò uno dei primi esperimenti di Teatro Stabile. L' ETI Ente Teatrale italiano, ha acquistato il Valle nel 1969, quando già ne aveva la gestione e ne curava la programmazione dal 1955; proprio all'ETI, in collaborazione con la Sovrintendenza per i Beni Ambientali ed Architettonici sotto la cui tutela il Teatro è passato nel 1954 - si deve una minuziosa opera di restauro effettuata nel totale rispetto dei canoni architettonici che lo ha riportato allo splendore originario. Il 6 ottobre del 1998, viene inaugurato il nuovo foyer.


INDIRIZZO:
Via del Teatro Valle, 21, Roma

TELEFONO:
0684000311

Posti
634

Aria condizionata
NO

Bar
SI

.