Passione Skate, i corsi on the road all'Eur

Passione Skate, i corsi on the road all'Eur
DESCRIZIONE:

È un “mercoledi da leoni” on the road quello che un gruppo di appassionati di longboard skate mette in scena sulle strade della night life romana. L’appuntamento è per tutti ogni mercoledi, dopo il tramonto, ma lo scenario non è quello delle spiagge californiane descritte negli anni Ottanta da John Milius nel suo celebre film dedicato al popolo dei surfisti, perché la location è in piena città moderna. E l’amore per questa disciplina è culminato nell’evento-raduno settimanale Longskate Night Roma. «Qui siamo nel parcheggio di piazzale dell’Industria, all’Eur – dice Daniele Verdecchia, trentunenne impiegato di Morena e responsabile dell’associazione sportiva dilettantistica “Snowpress” - e di bello c’è che qui non ci sono buche sull’asfalto. Questo ci consente di praticare la nostra passione evitando ulteriori rischi».

Sullo sfondo la piccola comunità di skater si prepara a sfrecciare sulla tavola. Con le adeguate protezioni, caschetto, polsiere, ginocchiere e gomitiere, ecco che il parcheggio si colora a festa. Gli amanti del longboard, una variante dello skateboard che prevede una tavola più lunga e ruote più morbide e dalle dimensioni più grandi, sono tantissimi: bambini, teen ager, ragazzi, ma anche tanti adulti. «Dai 12 ai 50 anni c’è posto per tutti - spiega Andrea Insardi, 36 anni, impiegato, che arriva dal quartiere Prenestino - non ci sono limiti di età e tantomeno di bravura. Basta venire attrezzati con l’abbigliamento giusto e la tavola in fibra di carbonio o di vetroresina e poi si parte».
Voglia di adrenalina, velocità e il resto è coraggio. Ci sono anche genitori che insegnano ai propri figli e li controllano a vista. In tutto sono un centinaio gli affezionati presenti nel parcheggio di piazzale dell’Industria e qualcuno impugna le coloratissime bandiere con il logo dell’associazione sportiva in modo da rendersi visibili anche agli automobilisti. «In giro per la città ci sono altri piccoli luoghi di ritrovo - spiega Fabio Lugari, 26 anni, artigiano di Montespaccato - ma questo è quello ufficiale e alla fine ogni mercoledì siamo tutti qui».

di Federica Rinaudo



INDIRIZZO:
Piazzale dell’Industria - Parcheggio, Roma

.